Comunicato Stampa – Incendio alla Biondi Recuperi: chiarezza sui rischi e sulle cause – Gruppo PD

Comunicato Stampa – Incendio alla Biondi Recuperi: chiarezza sui rischi e sulle cause – Gruppo PD

Incendio alla Biondi Recuperi: chiarezza sui rischi e sulle cause

A seguito del grave incendio che si è sviluppato nella giornata di ieri all’interno della struttura di stoccaggio della Biondi Recuperi nella zona industriale di Ponte San Giovanni, il Partito Democratico chiede al Sindaco Romizi di fare chiarezza sulla situazione e sui rischi per la salute degli abitanti delle zone maggiormente colpite.

Leggi tutto

La Questura di Perugia rischia il declassamento: quali le azioni del Sindaco per scongiurarlo?_Interrogazione di Emanuela Mori

INTERROGAZIONE

 

Oggetto: declassamento questura di Perugia e sicurezza cittadina.

 

Ai sensi dell’art. 68 comma 1 del Regolamento del Consiglio Comunale si interroga la S.V. per avere informazioni:

 

– circa la sussistenza del seguente fatto:

 

nelle ultime settimane stanno circolando sulla stampa una serie di notizie piuttosto allarmanti in merito alle sorti della questura perugina: sarebbe ad un passo dall’essere inserita nell’elenco degli uffici di “secondo livello”, con conseguenze che potrebbero essere determinanti anche dal punto di vista dell’organico: problematica questa, insieme alla carenza di mezzi, all’ordine del giorno.

Indubbiamente, il declassamento andrà ad incidere sul prestigio e sul peso specifico dell’Ufficio,

tanto che la nostra questura non sarà più guidata da un Questore, ossia un dirigente generale, ma da un direttore “superiore”, cioè un livello più basso; inoltre potrebbero subire limitazioni unità come ad esempio il reparto “Prevenzione e crimine”, attualmente di stanza proprio a Perugia.

Leggi tutto

Rotatoria Ferro di Cavallo: il Comune spieghi quando verrà realizzata_Interrogazione di Emanuela Mori

                                                                 INTERROGAZIONE

Oggetto: realizzazione rotatoria Ferro di Cavallo e stato di attuazione della delibera di Consiglio Comunale n. 124 del 27.11.2017.

Ai sensi dell’art. 68 comma 1 del Regolamento del Consiglio Comunale si interroga la S.V. per avere informazioni:

– circa la sussistenza del seguente fatto:

dopo l’approvazione all’unanimità in Commissione Urbanistica, anche il Consiglio Comunale ha ratificato – sempre con il voto favorevole di tutti i presenti – l’ordine del giorno con cui avevo proposto di impegnare Sindaco e Giunta a dare mandato agli uffici tecnici per provvedere nel più breve tempo possibile a realizzare uno studio di fattibilità per la realizzazione di una rotatoria nell’area limitrofa all’azienda Brocani Garden; in subordine, l’atto chiedeva all’Amministrazione comunale di adoperarsi per promuovere, presso la Regione dell’Umbria, il reperimento delle risorse necessarie alla realizzazione dell’opera.

Leggi tutto

Comunicato Stampa – Interventi di edilizia scolastica e finanziamenti regionali – Gruppo PD

Comunicato Stampa – Interventi di edilizia scolastica e finanziamenti regionali – Gruppo PD

“La Regione Umbria, nel quadriennio 2015-2019, ha finanziato una serie di interventi sulle scuole con un impegno di risorse per circa  131,6 milioni di euro, andando a riqualificare il 40 per cento degli edifici scolastici della regione, incidendo quindi in maniera importante sui temi della sicurezza degli edifici scolastici, sull’efficientamento energetico e sulla sostenibilità, oltre che su tutti gli aspetti che influenzano la qualità della didattica ed il benessere degli studenti, degli educatori e di tutto il personale che opera nel sistema della scuola. Una parte consistente delle risorse stanziate sono state destinate alle scuole di Perugia, come sempre al centro delle politiche regionali, per un importo di oltre 13 milioni di euro.

Leggi tutto

Collocazione Pozzo medievale presente nel cortile interno ed inaccessibile di Palazzo dei Priori – ODG di Bori e Bistocchi

Collocazione Pozzo medievale presente nel cortile interno ed inaccessibile di Palazzo dei Priori – ODG di Bori e Bistocchi

  • Oggetto: Collocazione del pozzo medievale presente nel cortile interno ed inaccessibile al pubblico di Palazzo dei Priori.

     

      

    PREMESSO CHE:

     

    sino alla fine degli anni ’50 in Via del Gallo – ci troviamo nel rione di Porta Sant’Angelo – sorgeva un pozzo medievale a caratterizzare e abbellire la strada in questione, una traversa di Via Domenico Lupattelli.

    Da allora per cause non note, la vera di questo pozzo è stata rimossa dalla sua sede originaria e portata in Via Boncambi, all’interno del cortile di Palazzo dei Priori.

     

    EVIDENZIATO CHE:

     

    l’attuale destinazione impedisce ai più di ammirare la bellezza dell’opera, trovandosi in un luogo visibile soltanto dall’interno del palazzo comunale, spesso imbruttito dalla presenza di rifiuti di vario genere e di dubbia provenienza, nonché da accumuli di guano di piccioni e colombi.

    Leggi tutto

Tagli del Governo ai fondi di perequazione IMU-TASI e conseguenze per il Comune di Perugia – ODG del Gruppo PD

Tagli del Governo ai fondi di perequazione IMU-TASI e conseguenze per il Comune di Perugia – ODG del Gruppo PD

Oggetto: tagli del Governo nazionale ai fondi di perequazione IMU-Tasi e conseguenze per il Bilancio del Comune di Perugia.

  

PREMESSO CHE:

  • Le risorse statali provenienti dai fondi di perequazione dovute al passaggio IMU -Tasi sono state utilizzate in passato dai Comuni italiani per contrastare la povertà, proteggere le fasce della popolazione più fragili, investire per ridurre il disagio sociale e garantire servizi ai cittadini.

 

  Leggi tutto

Progetto “Perugia Ultradigitale” e relativo stato di avanzamento – Interrogazione di Tommaso Bori

Progetto “Perugia Ultradigitale” e relativo stato di avanzamento – Interrogazione di Tommaso Bori

Oggetto: Progetto “Perugia Ultradigitale” e relativo stato di avanzamento.

 

Ai sensi dell’art. 68 comma 1 del Regolamento del Consiglio Comunale si interroga la S.V. per avere informazioni:

 

– circa la sussistenza del seguente fatto:

 

Grazie ad una condivisione strategica negli ultimi anni è stato possibile intercettare e unire risorse europee, nazionali e regionali con l’intento di dare un’accelerazione al processo di digitalizzazione della città di Perugia.

 

La legge di conversione del decreto-legge 11 settembre 2014, n. 133, 11 novembre 2014 n. 164 che disciplina “Misure urgenti per l’apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l’emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle cattività produttive” ha previsto all’art. 6. agevolazioni a favore degli operatori del settore concesse dalla P.A.”… per la realizzazione di reti di comunicazione elettronica a banda ultralarga e norme di semplificazione per le procedure di scavo e di posa aerea dei cavi, nonché per la realizzazione delle reti di comunicazioni elettroniche”;

Leggi tutto

Strada di Montevile in condizioni disastrose – Interrogazione di Emanuela Mori

Strada di Montevile in condizioni disastrose – Interrogazione di Emanuela Mori

 

Oggetto: Strada di Montevile in condizioni disastrose.

 

 

Ai sensi dell’art. 68 comma 1 del Regolamento del Consiglio Comunale si interroga la S.V. per avere informazioni:

– circa la sussistenza del seguente fatto:

 

Strada di Montevile rappresenta una delle più transitate porte di accesso alla città, ed è una importante arteria di collegamento fra la zona del Cimitero monumentale e la popolosa frazione di Ponte San Giovanni, passando per Montevile.

Leggi tutto

Il Comune intervenga contro lo stato di degrado in cui versano Museo delle Acque e Conservoni a San Marco – Interrogazione di Emanuela Mori

Il Comune intervenga contro lo stato di degrado in cui versano Museo delle Acque e Conservoni a San Marco – Interrogazione di Emanuela Mori

Oggetto: persistente situazione di degrado in zona Conservoni (San Marco).

Ai sensi dell’art. 68 comma 1 del Regolamento del Consiglio Comunale si interroga la S.V. per avere informazioni:

 – circa la sussistenza del seguente fatto:

 nel quartiere perugino di San Marco sorge una vasta area che, se opportunamente valorizzata, rappresenterebbe una importante occasione per l’arricchimento dell’offerta turistica per cittadini e visitatori: è la cosiddetta area dei Conservoni di Monte Pacciano, il primo acquedotto in cui veniva raccolta l’acqua della città di Perugia fin dal 1255, ancora oggi riserva di acqua nei periodi maggiormente siccitosi.

  Leggi tutto