TOMMASO BORI: “PERUGIA FACCIA DI PIU’ PER GLI STUDENTI”

TOMMASO BORI: “PERUGIA FACCIA DI PIU’ PER GLI STUDENTI”

 

“Da oltre 700 anni Perugia ospita studenti e saperi – spiega il Consigliere Comunale del Pd Tommaso Bori – Gli studenti sono il fulcro ed il motore della vitalità culturale, sociale ed, anche, economica della nostra città. Le scuole come le Università di Perugia sono attualmente in testa nelle classifiche nazionali. Non da meno sono l’Accademia di Belle Arti, il Conservatorio di Musica e l’Istituto internazionale di mediazione linguistica. Per valorizzare tutto ciò è necessario mettere a sistema una sinergia tra Enti Locali, Istituzioni Scolastiche ed Universitarie, Agenzia per il Diritto allo Studio, Fondazioni Culturali, organizzazioni e associazioni autonome che afferiscono al mondo dello studio, della formazione e della didattica, della ricerca e della conoscenza”.

Leggi tutto

NON PASSANO LE REGOLE CONTRO LA LUDOPATIA:  CONSIGLIO COMUNALE OSTAGGIO DELLE FAIDE DELLA MAGGIORANZA – Gruppo PD

NON PASSANO LE REGOLE CONTRO LA LUDOPATIA: CONSIGLIO COMUNALE OSTAGGIO DELLE FAIDE DELLA MAGGIORANZA – Gruppo PD

 

Ancora una volta i problemi interni alla maggioranza di centro destra a Palazzo dei Priori ricadono sul Consiglio Comunale, interrompendone e chiudendone i lavori, impedendo all’aula di discutere e votare la prima pratica all’ordine del giorno, “Modifiche ed integrazioni al Regolamento per i giochi leciti”.

Pages: 1 2
TOMMASO BORI: “GIORNATA DI MOBILITAZIONE STUDENTESCA, PERUGIA FACCIA DI PIÙ PER GLI STUDENTI”

TOMMASO BORI: “GIORNATA DI MOBILITAZIONE STUDENTESCA, PERUGIA FACCIA DI PIÙ PER GLI STUDENTI”

 

“Da oltre 700 anni Perugia ospita studenti e saperi – spiega il Consigliere Comunale del Pd Tommaso Bori – Gli studenti sono il fulcro ed il motore della vitalità culturale, sociale ed, anche, economica della nostra città. Le scuole come le Università di Perugia sono attualmente in testa nelle classifiche nazionali. Non da meno sono l’Accademia di Belle Arti, il Conservatorio di Musica e l’Istituto internazionale di mediazione linguistica. Per valorizzare tutto ciò è necessario mettere a sistema una sinergia tra Enti Locali, Istituzioni Scolastiche ed Universitarie, Agenzia per il Diritto allo Studio, Fondazioni Culturali, organizzazioni e associazioni autonome che afferiscono al mondo dello studio, della formazione e della didattica, della ricerca e della conoscenza”.

Leggi tutto